Cambia te stesso e cambierà il mondo attorno a te

I PRINCIPI BASE DELL’AYURVEDA

Scienza della conoscenza della vita: è questo il significato dal sanscrito dell’Ayurveda (Ayu-“vita”; Veda- “conoscenza) l’antichissima medicina tradizionale Indiana utilizzata ancora oggi. Non si tratta solo di una semplice disciplina medica…

Leggi di più

HARITAKI: La noce magica

Haritaki è una delle piante più famose dell’Ayurveda, che è inclusa nella “fila d’oro” dell’Ayurveda ed è venerata in tutta l’India.

Haritaki letteralmente si traduce come “eliminare le malattie”. “Hara” è un altro nome di Shiva, che testimonia la natura sacra e la posizione di rilievo dell’Haritaki rispetto ad innumerevoli altre piante, poiché porta l’energia di Shiva stesso. Inoltre, “Hara” significa letteralmente “verde”, cioè verde come frutto. “Abhaya” significa “intrepido”, cioè non ha paura di alcuna malattia. Ippocrate sosteneva che l’uso regolare di Haritaki e il suo succo dopo i pasti previene qualsiasi malattia.

Leggi di più

Triphala: antica medicina ayurvedica

Trifala (sanscrito “tre frutti”) è uno dei più famosi rasayan (agenti ringiovanenti) dell’Ayurveda. Nei canoni Ayurvedici il Trifal, è indicato come un rimedio che funziona meravigliosamente con le persone sane e aiuta i malati a guarire.

Leggi di più

Alimentazione yogica

LA NUTRIZIONE YOGICA La prima e più basilare pratica è la nutrizione. Dona plasticità al corpo, rilassamento muscolare, lubrificazione articolare, elasticità della colonna vertebrale. Tutte dipendono al 99% dalla nutrizione….

Leggi di più
Lascia una recensione
×