Risvegio della SHAKTI – l’energia cosmica

E’ partito il corso per risvegliare l’energia femminile e vivere una vita di coppia più soddisfacente e serena.

In questo corso impareremo a goderci l’essere donna, ad amare il nostro corpo e a scoprire la nostra sensualità ed essere consapevoli dell’energia che naturalmente ci contraddistingue.

Insieme riusciremo a scoprire noi stesse e imparare le une dalle altre le diverse manifestazioni della femminilità scoprendo nelle altre donne prezioso alleate e sostenitrici.

Esamineremo i problemi femminili più comuni, come l’autostima e l’accettazione di sé e impareremo anche a riconnetterci con la forza interiore che ogni donna possiede.

La ricerca dell’energia femminile ci aiuta a prendere coscienza delle situazioni in cui normalmente agiamo come vittime e iniziamo a manipolare e controllare gli altri perché ci sentiamo impotenti e sentiamo di non meritare di meglio. Di conseguenza, sprechiamo molta energia, ci svalutiamo e ci troviamo in una situazione confusa e insoddisfacente.

La nostra forza femminile fiorisce grazie a una connessione interiore con noi stesse e il nostro corpo.

Imparando a muovendoci molto delicatamente, riusciremo finalmente a  connetterci con i nostri sogni e desideri più intimi e nascosti.

Impareremo a sviluppare la nostra naturale autostima e dare luce alla nostra spontanea bellezza e dignità e a farla percepire alle persone che ci circondano.

Il nostro corpo imparerà ad aprirsi al piacere attraverso un lavoro con le energie tantriche, le delicate pratiche curative, le meditazioni e i rituali rilassanti.

Orari del gruppo: 20.00-22.00 (da definire)
Le prossime date:
22 settembre
6 ottobre
20 ottobre
3 novembre
17 novembre

Prossimi incontri:

il 22.09, mercoledì, alle 20:00 a Chieri, faccio un incontro speciale, guidato da me, dove presento la pratica spirituale Swarna Gauri Vratam.

Questa pratica possono fare le persone che desiderano conquistare il proprio innamorato oppure migliorare una qualsiasi relazione, attraverso la praticha’ ascetica spirituale dedicata a Shiva.

Questa pratica è arrivata a noi da Parvati Devi, la moglie di Shiva, che lo ha conquistare in questo modo.

Da allora, questa pratica è stata tradizionalmente osservata sia dagli uomini che dalle donne che desiderano conquistare il proprio innamorato e che desiderano fare un sacrificio al Dio Shiva.

Le ragazze non sposate lo fanno con la speranza di avere una vita più felice e pacifica. Le donne sposate, invece lo praticano per la longevità dei loro mariti, per la protezione dei loro figli e la felicità dei propri fratelli.

Gli uomini invece la praticano per ottenere ricchezza, prestigio oppure la nascita di un figlio.

I figli invece posso farlo per la salute delle proprie madri.
Se vuoi prenotare, scrivimi.

CONDIVIDERE CON GLI AMICI
Scuola Yoga Contemporaneo
Valuta articolo
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (10 rating, 2 votes)