Rimedi ayurvedici per l’influenza

Come proteggersi dal raffreddore?
Ci possono aiutare i rimedi naturali ayurvedici per l’apparato respiratorio, anti-catarrale ed anti-infiammatori. Vi presentiamo tre rimedi  naturali aiurvedici.
1.
Trishun / Trishun è Leggenda di Ayurveda
Trishun è un potente rimedio ayurvedico, un farmaco antivirale molto efficace, un rimedio ad ampio spettro che rafforza l’immunità ed è un ottimo rimedio per raffreddori, influenza e febbre.

Protegge efficacemente ed evita lo sviluppo di complicazioni sul sistema cardiovascolare.
Con i primi sintomi del raffreddore, prova Trishun. Se hai una grave influenza, raffreddore, o naso che cola, Trishun ti darà sollievo in modo efficace e veloce. Va preso con acqua tiepida o tè.

La composizione di Trishun include eccellenti farmaci contro rafreddori come Sudarshan Churna e Tribhuvan Kirti. Il componente principale del Sudarshan riduce la febbre, migliora il metabolismo, sostiene il fegato ed è un ottimo antisettico. Tribhuvan Kirti è      una miscela di piante che alleviano il dolore, la febbre, aumentano l’immunità (aconito, zenzero, pepe, pepe nero).
Per migliorare l’effetto, puoi applicare insieme Chavanprash e Septilin. I prodotti recano segni sacri, strutturano la sua composizione e la riempiono di informazioni corrette.

Attenzione! Le compresse Trishun e Septiline non si possono prendere insieme, tra le due assunzioni deve passare almeno mezz’ora.
Controindicazioni: evitare in caso di ulcera allo stomaco o al duodeno e gravidanza.
Guarisce da freddo, raffreddore, influenza e febbre.
Assunzione: 2 – 3 volte al giorno, 1-2 compresse.

Ingredienti: Sudarshan Churna, Tribhuvan Kirti Rasa, Swerita Chirata, Tribhuvan Kirti Rasa.
Integratore alimentare, rimedio ayurvedico naturale, non è un medicinale.

Ricorda che prima di assumere farmaci, è meglio consultare un medico ayurvedico.
Produttore: India, ZANDU
Rilascio del modulo e quantità nella confezione: 30 compresse.

2
Septilin
Antibiotico naturale ad ampio spettro
Un potente antiossidante, immunomodulatore, agente antinfiammatorio e antimicrobico. Septilin ha proprietà immunomodulatorie e antinfiammatorie che potenziano la risposta immunitaria non specifica del corpo, è un potente antiossidante, così come ha proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie, ha quindi un effetto positivo sulla salute generale del corpo. Septilin promuove la crescita del numero di cellule che formano gli anticorpi, rafforzando così il lavoro del sistema immunitario. Septilin stimola la fagocitosi attivando i macrofagi che resistono alle infezioni.
Septilin può essere utilizzato ad alta temperatura. Ha anche un effetto positivo nelle malattie del tratto respiratorio superiore, tra cui tonsillite cronica, faringite, bronchite cronica, laringite.

Si prende come additivo bioattivo giornaliero per migliorare l’immunità delle persone soggette a infezioni. Per il trattamento delle seguenti malattie:
– qualsiasi infezione, in particolare infezioni croniche e respiratorie;
– faringite, tonsillite, tonsillite, laringite, sinusite e simili;
– tracheite, tracheobronchite, bronchite;
– reazioni allergiche del tratto respiratorio superiore;
– ausiliario nel trattamento di eventuali infezioni e riduzione dell’immunità e immunodeficienza;
– come coadiuvante nella periodontite, gengiviti, stomatiti, guarigione delle ferite, infezioni dei tessuti molli e della pelle (foruncoli, ascessi, ferita);
– infezioni oculari;
– particolarmente efficace nel trattamento delle malattie otorinolaringoiatriche, inclusa l’otite;
– cura le malattie articolari, soprattutto in combinazione con Rumalaya.

È raccomandato come immunomodulatore nel trattamento del tratto respiratorio superiore, allergie del tratto respiratorio superiore, infezioni della pelle e dei tessuti molli, infezioni orali, infezioni oculari, articolari e infezioni del tratto urinario. Promuove la prevenzione di infezioni ricorrenti può essere usato come adiuvante nella terapia anti-infettiva e nel trattamento antibiotico.

Quando l’infiammazione nei reni inizia 2 ore dopo aver mangiato, combinando il decorso di Septilin con farmaci che migliorano la funzionalità renale. Prendere con acqua calda. Nel caso di faringite, l’assunzione può essere aumentata fino a 3 volte al giorno. Per migliorare l’immunità prendere 2 compresse 2 volte al giorno, al mattino a stomaco vuoto un’ora prima dei pasti e di notte 2-3 ore dopo un pasto, poi 1 compressa al mattino e 1 alla sera.
Per i bambini è raccomandato assumere Septilin così: da 5 a 7 anni, 1/2 compressa 2 volte al giorno; da 8 a 10 anni 1/2 compressa 3 volte al giorno; da 11 a 14 anni, 1 compressa 2 volte al giorno.
Effetti collaterali:
Septilin non ha effetti collaterali se assunto secondo il dosaggio prescritto. Con l’aumentare delle dosi, Septilin agisce come un immunosoppressore.

Applicazione: Assumere 1 -2 ore prima dei pasti.
COMPOSIZIONE. Ingredienti attivi:
Guduchi (Tinospora cordifolia) – ha proprietà antimicrobiche e immunostimolanti, favorisce la crescita del numero di anticorpi. Aiuta il corpo a resistere alle infezioni. Licorice (Yashtimadhu) – stimola il sistema immunitario e migliora la funzione dei macrofagi (globuli bianchi) in vitro. Aiuta con asma, bronchite, tosse cronica. Guggul (Indian Bdellium) – ha proprietà anti-infiammatorie. Allevia il mal di gola e aiuta a ridurre l’infiammazione. Agisce come antiossidante, che aiuta a mantenere una buona salute dell’intero organismo.

Ogni compressa di Septhelin contiene:
Pdrs.Guggulu (Balsamodendron mukul Syn., Commiphora wighti) (Purificato) 0,324 g
Shankh bhashma64mg
Exts.Maharasnadi quath130mg
Guduchi (Tinospora cordifolia) 98mg
Manjishtha (Rubia cordifolia) 64mg
Amalaki (Emblica officinalis) 32mg
Shigru (Moringa pterygosperma) 32mg
Yashti-madhhu (Glycyrrhiza glabra) 12mg

Integratore alimentare, rimedio ayurvedico naturale, non è un medicinale.
Ricorda che quando si assumono farmaci, è meglio consultare un medico ayurvedico.
Produttore: Himalaya (India)
Forma e quantità: 60 compresse

3
Sitopaladi Churna
Sitopaladi è una delle migliori e più utilizzate formule ayurvediche per la prevenzione e il trattamento del raffreddore durante l’ipotermia, che è accompagnata da tosse e febbre, è anche ampiamente usato per varie malattie acute e croniche del sistema broncopolmonare.
In Ayurveda, è tradizionalmente utilizzato per l’apertura del tratto respiratorio superiore (polmoni, cavità nasali, seni paranasali) e soppressori della tosse per varie malattie polmonari come la bronchite, asma, polmonite, tubercolosi e il cancro ai polmoni, in fetale, rinite atrofica, sinusite, laringite, faringite, influenza, congestione del torace, orticaria, allergie, tosse secca, perdita di appetito, sete eccessiva, sensazione di bruciore agli arti, febbre cronica, debolezza a causa di febbre, sanguinamento dal naso e dalla bocca, tosse cronica, digestione fredda e lenta, perdita di sensibilità nella lingua, dolore alla gola, allo stomaco, ai fianchi ed anoressia.

Lenisce l’infiammazione nelle vie aeree, supporta la salute respiratoria, riduce la mancanza di respiro, nell’applicazione della molla aiuta a disintossicare cancellando qualsiasi Kapha in eccesso che si è accumulato durante i mesi invernali.

Viene anche usato per le malattie che si verificano con febbre e acidosi. Se prese durante il primo trimestre di gravidanza (come prescritto dallo specialista ayurvedico), insieme ad alcuni altri farmaci aumenta la salute e la vitalità del feto, e dopo la nascita normalizza rapidamente la funzione di utero e annessi. Utilizzato per aumentare l’allattamento.
Inoltre, Sitopladi Curna aumenta l’appetito, favorisce la digestione, fornisce forza al corpo, aumenta i livelli di energia, calma i nervi, migliorando la qualità del sonno durante la notte. Secondo l’Ayurveda, il sitopladi churna è riconosciuto come anti invecchiamento e tonico e, quindi, può essere tranquillamente applicato ogni giorno senza alcuna esitazione. Questa è una delle antiche e potenti formule a base di erbe ayurvediche per l’uso a lungo termine per tutte le età.

Si prende in caso di:
• Raffreddore
• influenza
• tosse
• bronchite
• febbre
• un calo di forza
• sensazione di bruciore agli arti
• tubercolosi
• asma
• diatesi emorragica, come tonico per bambini, che migliora la formazione di tessuti nel corpo del bambino.
• Squilibrio di Kapha e Vata dosha

Controindicazioni: paralisi, tremore degli arti, diabete mellito, intolleranza individuale al farmaco. Prima di utilizzarlo si consiglia di consultare uno specialista ayurvedico.

Applicazione:
• 3-5 grammi due o tre volte al giorno un’ora prima dei pasti o dopo i pasti con acqua calda, o con burro fuso, o miele o come indicato dallo specialista ayurveda.
• Prendere Sitopaladi Churna insieme ad alcuni altri farmaci da parte delle donne in gravidanza elimina la minaccia di aborto spontaneo e dopo il parto normalizza rapidamente la funzione di utero e annessi.
• Se la malattia è in aumento con Kapha dosha, il farmaco viene assunto con le due parti di miele e una parte del burro sciolto, se con l’aumentare Vata dosha, le due parti di burro chiarificato e uno di miele parte. Il farmaco viene prima miscelato con burro fuso e poi con miele.

Sitopaladi Churna utilizzato anche come tonico per i bambini, che migliora la formazione di tessuti del corpo del bambino (con Chyawanprash)
Ingredienti:
Bambusa arundinacea (canna di bambù)
Piper longum (pepe lungo)
Elettaria cardamomo (cardamomo)
Cannella di cinnamomo (zeylanicum di cinnamomo)
Saccharum officinarum (Canna da zucchero)

Integratore alimentare, rimedio ayurvedico naturale, non è un medicinale.

Articoli correlati