Cambia te stesso e cambierà il mondo attorno a te

Iryna Pavlovska

Cambia te stesso e cambierà il mondo attorno a tè.

Biologa, l’insegnante di Yoga. Fondatrice Scuola Yoga Contemporaneo

Certificazioni:

  • International Certificated Yoga Teacher IYF in International Yoga Federation®
  • Yoga Alliance® certified Yoga Teacher RYT

Progetti:

  • Il Corso Formazione Insegnanti Yoga riconosciuto a livello Nazionale
  • Yoga per bambini
  • Yoga terapia per terza età
  • Lo yoga come stile della vita e alimentazione corretta

Buongiorno!

Mi chiamo Iryna Pavlovska e sono l’insegnante della Scuola Yoga Contemporaneo.

Mi dedico allo studio di vari sistemi di auto-miglioramento nello yoga da circa diciotto anni. Questo mi ha fornito una cera esperienza nella efficacia dei risultati che si possono ottenere con lo yoga.
Per diverse categorie di persone vanno bene presso chè tutti i metodi.
Nei nostri corsi di formazione per insegnanti di yoga noi vogliamo darvi quello che vi permetterà non solo di insegnare lo yoga, ma anche di capire di cosa hanno bisogno gli studenti che parteciperanno ai vostri corsi, e dare a loro quello che  serve per il loro sviluppo. Questo corso è indicato non solo per chi vuole diventare un insegnante di yoga professionale, ma anche per chi vuole comprendere meglio lo yoga, da diversi punti di vista.
Noi vi faremo conoscere diverse opinioni sullo yoga dal punto di vista del concetto vedico.

Che cos’è lo yoga, dove vi può portare, e come praticarlo al meglio. Questo corso vi consentirà di conoscere meglio voi stessi e dare di conseguenza benefici al mondo che vi circonda.
Grazie e arrivederci a presto.

Piu’ informazioni del corso per gli insegnanti clicca qui

 

_______________________________________________

Se riesci a non perdere la testa quando tutti intorno a te
la perdono e ti mettono sotto accusa.

Se riesci ad avere fiducia in te stesso
quando tutti dubitano di te,
ma a tenere nel giusto conto il loro dubitare.

Se riesci ad aspettare senza stancarti di aspettare
o essendo calunniato a non rispondere con calunnie,
o essendo odiato a non abbandonarti all’odio,
pur non mostrandoti troppo buono,
né parlando troppo da saggio.

Se riesci a sognare senza fare dei sogni i tuoi padroni.

Se riesci a pensare senza fare dei pensieri il tuo fine.

Se riesci ad incontrare il successo e la sconfitta
e trattare questi due impostori allo stesso modo.

Se riesci a sopportare di sentire le verità
che tu hai detto distorte da furfanti
che ne fanno trappole per sciocchi o vedere le cose
per le quali hai dato la vita distrutte e umiliarti
a ricostruirle con i tuoi strumenti oramai logori.

Se riesci a fare un solo fagotto delle tue vittorie
e rischiarle in un solo colpo a testa e croce
e perdere e ricominciare da dove iniziasti senza
mai dire una sola parola su quello che hai perduto.

Se riesci a costringere il tuo cuore, i tuoi nervi,
i tuoi polsi a sorreggerti anche dopo molto tempo
che non te li senti più ed a resistere
quando ormai in te non ce più niente
tranne la tua volontà che ripete “resisti!”

Se riesci a parlare con la canaglia
senza perdere la tua onestà
o a passeggiare con i re
senza perdere il senso comune.

Se tanto nemici che amici non possono ferirti
se tutti gli uomini per te contano
ma nessuno troppo.

Se riesci a colmare l’inesorabile minuto
con un momento fatto di sessanta secondi
tua è la terra e tutto ciò che è in essa
e quel che più conta sarai un uomo, figlio mio.

Rudyard Kipling

Lascia una recensione