Il principio purificante detto “Monodieta” – Detox Ayurvedico

detox ayurvedico

Come purificarsi in modo corretto sensa danni per la salute con la monodieta?

Durante l’anno ci sono dei periodi in cui è bene avere dei momenti di purificazione. Questo aiuta notevolmente a prevenire le reazioni allergiche e rafforzare il sistema immunitario.

L’Ayurveda prevede un gran numero di procedure di purificazione. La più famosa è la serie delle cinque procedure della purificazione del Panchakarma, che include il principio purificante detto “Monodieta”.

Il principio della monodieta secondo l’Ayurveda afferma che il corpo deve essere nutrito con i cibi  he si digeriscono facilmente. L’energia  iberata viene indirizzata ad una confortevole e graduale  urificazione del corpo dalle tossine con  iversi metodi spiegati sotto.

La monodietà ha il grande vantaggio di poter essere fatto a casa da soli e consiste nel consumare ogni giorno una sola varietà di cibo per diversi giorni, aiutando il corpo ad eliminare le tossine. E’ indicata a tutti, indipendentemente dall’ età, dallo stato di salute e anche in gravidanza. La monodieta è consigliata anche alle persone convalescenti, agli anziani o nel periodo postoperatorio.

Il programma Detox insieme con la monodieta mira a migliorare la digestione e il metabolismo. In essa sono inserite anche delle  pezie (raccomandate) che aiuteranno a migliorare Agni (Fuoco digestivo). La perdita di peso conseguente al miglioramento della digestione  i verifica a causa del rilascio di cellule dal liquido accumulato e dalle tossine. Infatti il corpo non consuma energia per digerire e può indirizzarla nella disintossicazione. Allo stesso tempo, consumando  n monopiatto durante la giornata in quantità ragionevole non si sente  ame.

Una tale  ieta va fatta specialmente in bassa stagione. Il tratto gastrointestinale riposa, avendo così’ l’opportunità per consentire al corpo di purificarsi ed reintegrare l’energia.

La monodieta può essere deliziosa!

Durante il Programma Detox imparerai a preparare piatti bilanciati che ti caricheranno di forza, energia e, soprattutto, veloci da preparare.  mmagina solo quanto  tempo avrai in più da dedicare ad altro! Per acquistare tutti i prodotti necessari per la settimana di Detox spenderai almeno 2-3 volte di quello che spendi normalmente. E nonostante questo la tua dieta sarà equilibrata.

In Ayurveda, il  iatto piu’ importante che si chiama kichari (fagioli mung con riso basmati) è un piatto importante per la pulizia del corpo. aranno spiegate diversi varianti del piatto, ondite con spezie fragranti che stimolano l’effetto detox e forniscono l corpo le vitamine e microelementi necessari.

E’ possibile dimagrire senza senso di fame?

i, maggior parte dei partecipanti del Programma Detox perdono da 3 a 5 kili in una settimana.

Perche oltre la monodieta, impareremo anche a organizzare un regime alimentare sano, faremo procedure mattutine, semplici e necessati per aiutare al processo del didintossicazione del corpo. Durante la settimana saranno proposte anche ulteriori procedure con oli, le spezie, tisane di erbe medicinali e cure ayurvediche del corpo.

Per potenziare gli effetti disintossicanti degli organi interni e del sistema escretore  erranno suggerite alcune pratiche dello yoga come le asana, pranayama e le tecniche di rilassamento.

Studieremo infine insieme il nostro stato attuale di salute semplicemente osservando la nostra lingua.

Chi guida il percorso?

Il ercorso sarà guidato da Iryna Pavlovska, medico ayurvedico, biologa ed insegnante di yoga.

Interessante? Iscriviti adesso al Programma!

I nostri contatti: tel. +39 335474980

 

I articoli da approfondire:
Programma Detox – Purificazione di 7 giorni con i metodi antichi di Ayurveda e Yoga

KICHARI, Il piatto principale della cucina Ayurvedica

CONDIVIDERE CON GLI AMICI
Scuola Yoga Contemporaneo
Valuta articolo
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (15 rating, 3 votes)