FORMAZIONE PROFESSIONALE INSEGNANTI DI YOGA A TORINO (Chieri)

5000 ANNI DI CONOSCENZA: L’ESSENZA DEI VEDA

Corso di 250 ore a Chieri (TO) riconosciuto dallo CSEN

VAI OLTRE LA PRATICA, DIVENTA UN ESPERTO DI YOGA,
DEL CORPO, DELLE RELAZIONI E DELLO SPIRITO

Scuola Yoga Contemporaneo apre le iscrizioni al Corso Formazione Insegnanti Yoga, 250 ore con rilascio di DIPLOMA NAZIONALE CSEN e Tesserino Tecnico – Settore Sportivo- e iscrizione all’Albo dei Tecnici Nazionali CSEN.

 Il programma del corso soddisfa i requisiti delle organizzazioni internazionali di Yoga

La data dell’inizio del corso è prevista per il 17 NOVEMBRE 2018
Questo corso è indicato anche per chi vuole comprendere meglio lo yoga, da diversi punti di vista.

L’apprendimento si sviluppa attraverso l’integrazione di diverse metodologie didattiche: lezioni teoriche, pratica dello yoga, e-learning e studio individuale.

LA NOSTRA SPECIALITA’

Statisticamente comincia ad insegnare meno della metà di chi frequenta un corso per insegnanti di yoga, e di questi il 98% termina l’insegnamento entro i 5 anni successivi.

Ma un vero insegnante sa assorbire e TRASFORMARE l’energia del gruppo, una condivisione che porta tutti, insegnante ed allievi, a una EVOLUZIONE continua

YOGA CONTEMPORANEO HA AFFINATO LE TECNICHE PER RIGENERARSI NELLA PRATICA PERSONALE E INSIEME AL GRUPPO

VIENI A CONOSCERCI! UNA LEZIONA DI PROVA E’ GRATUITA
Scegli il tuo orario al sito www.yogacontemporaneo.it  oppure chiamaci al 335.474980

 

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:

 L’organizzazione del corso è a cura della Scuola Yoga Contemporaneo, Associazione sportiva associata al CONI e Affiliata a CSEN.

SEDE del corso: Studio 5 C.so Matteotti, 8, Chieri (TO)

TEMPI: da Novembre 2018 a giugno 2020, le lezioni si terranno un weekend al mese.

  • Il corso prevede 300 ore di pratica e teoria suddivise in 250 ore di istruzione a tempo pieno,lezioni frontali, + 50 ore di studio individuale su testi consigliati e sui materiali forniti.
  • La frequenza del corso è biennale (125 ore l’anno)

È previsto un colloquio preliminare.

SUPERVISIONE GRATUITA PER 3 ANNI DALL’INIZIO DEL CORSO

 

GLI INSEGNANTI DEL CORSO

  • Dott.ssa Iryna Pavlovska, biologa, insegnante di yoga certificata e registrata a International Yoga Federation e Yoga Allians – RYT (Insegnante di yoga registrato)
  • Dott.ssa Giuseppa Sudosi, laurea in Scienze Politiche, Naturopata (Riza Psicosomatica), insegnante di yoga certificata (CSEN)
  • Dott. Luigi Torchio, medico specializzato in medicina dello sport, omeopatia e agopuntura, insegnante di yoga
  • Dott.Mauro Fasano, Osteopata, Posturologo
  • Dott.ssa Caramello Maria Cecilia – Medico Chirurgo

PROGRAMMA e OBBIETTIVI

Il corso soddisfa gli standard internazionali e prevede cinque sezioni di insegnamento:

– Pratica di hatha yoga
– Metodologie didattiche di insegnamento
– Anatomia e fisiologia dello yoga
– Filosofia ed etica
– Pratica dell’insegnamento

Questo corso è una opportunità per apprendere la sostanza dello yoga, approfondire e migliorare significativamente il livello della pratica personale, capire meglio te stesso, strutturare le informazioni già accumulate, acquisire importanti conoscenze teoriche e fare esperienza nella conduzione di lezioni del gruppo di yoga. Qui incontri le persone che la pensano allo stesso modo.

Il corso ti insegna quali ostacoli puoi trovare nella pratica personale cosi come sulla strada dell’insegnamento dello yoga e come superarli.

Prima di prendere la decisione di iscriverti al corso ti diamo possibilità di conoscere gli insegnanti.
Contattaci al tel. +39 335.474980 o e-mail yogacontemporaneo.it@gmail.com

 

CALENDARIO e ORARI

 Le lezioni si svolgeranno una volta al mese (sabato e domenica) con orario 9,30 – 16,00

Sono previsti 16 incontri complessivi, otto week end da Novembre 2018 a Giugno 2019 e otto da Ottobre 2019 a Giugno 2020.

CALENDARIO DEL 1° ANNO

17-18 Novembre
8-9 Dicembre
18-19 gennaio
16-17 Febbraio
16-17 Marzo
27-28 Aprile
25-26 Maggio
15-16 Giugno 

Al termine del corso per conseguire il diploma di istruttore di yoga è necessario superare l’esame, teorico-pratico e condurre una lezione di una classe.

L’Accesso agli esami finali è consentito solo agli studenti ammessi ai corsi per insegnanti di yoga, che non avranno superato il 10% delle assenze e avranno eseguito i compiti assegnatigli.

Per il programma dettagliato, calendario delle date, costi e altri condizioni
contattateci al tel.+39 335.474980,
Email: yogacontemporaneo.it@gmail.com

Compila il modulo di richiesta alla partecipazione al corso

Nome completo
Età
Sesso
E-mail
Numero di telefono
Città, Paese
Domande e desideri
Come sei venuto/a a conoscenza del corso ?
l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi dell'art. 13 del DLGS 196/03 e art. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679

 

IL PROGRAMMA DEI CORSI

 Parte Teorica:

  1. Le fonti primarie dello yoga, la cultura vedica
    1. Le scuole moderne di yoga al mondo come strumento per lavorare con il corpo.Pratiche interne per la conoscenza di se stessi.
    2. La storia e la filosofia dello yoga
    3. Bhakti dnyana, karma yoga. Hatha e Raja Yoga. Tipi di pratiche di respirazione
    4. Sentiero di Patanjali. Yama e Niyama. Asana e Pranayama.
    5. Trattati basici su Yoga (Hatha Yoga Pradipika, Gheranda Samhita, Shiva Samhita, Yoga Sutra di Patanjali, Shandilya, UPANISHAD).
    6. Principi etici e morali dello yoga: Yama e Niyama. Un codice universale delle leggi morali e le prescrizioni yogiche quotidiane. Significato Karmico di queste leggi
    7. Gunas: Rajas, Tamas e Sattva.
    8. Mantra – significato universale delle vibrazioni sonore.
    9. Antichi scopi dello yoga e metodi moderni per il loro raggiungimento.

2. Introduzione a teorie e metodi delle diverse correnti dello yoga, con esempi anche individuali

    1. Metodo e organizzazione delle lezioni. Creazione di un complesso yogico per l’allenamento, impostato a seconda del livello del gruppo. Lavoro con l’energia nel gruppo.
    2. Che cos’è vyayama e le sue varianti. Vyayama come esercizi di riscaldamento e anche come allenamento autonomo autosufficiente.
    3. La pratica personale dell’insegnante.

3. Anatomia e yoga terapia

1. Sistema muscolo-scheletrico. La struttura delle ossa come un organo. Tipi di articolazioni ossee, la struttura comune. La classificazione anatomica e funzionale dei muscoli, la morfologia della fibra muscolare. Il meccanismo dell’atto di movimento. Morfologica e funzionalità della struttura del corpo.

  1. Anatomia del sistema nervoso centrale e periferico. L’unità strutturale del sistema nervoso, il concetto di impulso nervoso. Classificazione funzionale del sistema nervoso, fisiologia del sistema autonomo nervoso. Il sistema endocrino, topografia (la posizione nel corpo) delle ghiandole endocrine. Filogenesi (sviluppo storico) del sistema nervoso.
  2. Nozioni di base sulla struttura del sistema respiratorio e sistema cardiovascolare. Il meccanismo della respirazione e il valore dal punto di vista yogico. Le cavità del corpo e i “diaframmi”. Il rapporto tra la colonna vertebrale, il sistema vascolare, il meccanismo respiratorio e la posizione del corpo.
  3. Yoga e nutrizione. Quali alimenti aiutano nella pratica e nello sviluppo spirituale?
  4. Shatkarma. Gli aspetti fisici ed energetici. Trataka, Kapalabhati, Neti (Jala e Sutra), lavaggio dei denti e della lingua, Dhauti (Kundzhala, agnisara, vastra, vyrisara) nauli (matsyama, vama, dakshima), Basti
  1. Le cause e i meccanismi della malattia.

7. Anatomia e biomeccanica della colonna vertebrale. Osso, cartilagine, muscoli e legamenti dell’apparato colonna vertebrale. Il rapporto della colonna vertebrale, del bacino e degli arti inferiori. Indicazioni mobilità della colonna vertebrale. Principi generali della pratica dello yoga e tattiche terapeutiche.

  1. Curve fisiologiche della colonna vertebrale (cifosi e lordosi). Senso biologico, varianti delle patologie anomale, metodi e principi dello Yoga Terapia. Riflessioni che devono essere prese in considerazione nella pratica dello yoga.

La pratica per gli istruttori di yoga durante il corso

  1. Gruppi di asana.
  2. Caratteristiche della stessa asana in diverse posizioni nello spazio
  3. Livelli di difficoltà dell’asana.
    4. Lo studio e la pratica delle pranayama classiche.
    5. Vyayama specifiche per l’articolazione delle anche, per contribuire al rapido sviluppo delle posture come posizione del loto, spaccate, ponti e così via.
    6. Pedagogia e didattica (come creare le lezioni)
    7. Specializzazione nelle diverse stili di hatha yoga (gli elementi di Iyengar Yoga, Ashtanga yoga, Sukshma vyayama, Yoga Terapia).
    8. Costruzione delle sequenze delle asana adatte al livello del gruppo
    9. Yoga Nidra
  4. Surya Namaskar
  5. Le basi di Raja Yoga
  6. Mantra Yoga
  7. Mantra OМ

Lezioni pratiche specializzate su hatha yoga

  1. Le principali asana di Hatha yoga
    2. Pratica completa di Hatha yoga
    3. Le posizioni dell’equilibrio sulle mani. Pratica dedicata
    4. Padroneggiare e rafforzare la spaccata: Hanumanansana e Samakonasana. Pratica dedicata
    5. Workshop sull’insegnamento e la costruzione della corretta postura nell’asana
    6. Cintura delle spalle (la zona delle spalle) Forza e flessibilità. Pratica dedicata
    7. Pratica dinamica di Hatha yoga
    8. Padroneggiare ed elaborare Padmasana. Pratica dedicata
    9. Pratica specializzata nell’esecuzione di pendenze e deflessioni

Supplemento al programma del corso di insegnanti di yoga.

Argomenti delle lezioni

Costruzione corretta delle asana  

Teoria generale delle asana e loro classificazione.
1. Posizioni di scioglimento.
2. Posizioni di allungamento (anteriore, posteriore. laterale)
3. Posizioni di torsione.
4. Posizioni di equilibrio.
5. Posizioni capovolte.
6. Posizioni di rilassamento e meditazione.

Mudra, Bandhi,

Vinyasa

Laboratori collettivi: come costruire una lezione per principianti.

Articoli correlati