Cambia te stesso e cambierà il mondo attorno a te

HARITAKI: La noce magica

Haritaki è una delle piante più famose dell’Ayurveda, che è inclusa nella “fila d’oro” dell’Ayurveda ed è venerata in tutta l’India.

Haritaki letteralmente si traduce come “eliminare le malattie”. “Hara” è un altro nome di Shiva, che testimonia la natura sacra e la posizione di rilievo dell’Haritaki rispetto ad innumerevoli altre piante, poiché porta l’energia di Shiva stesso. Inoltre, “Hara” significa letteralmente “verde”, cioè verde come frutto. “Abhaya” significa “intrepido”, cioè non ha paura di alcuna malattia. Ippocrate sosteneva che l’uso regolare di Haritaki e il suo succo dopo i pasti previene qualsiasi malattia.

Leggi di più

Rimedi ayurvedici: Arogyavardhini vati

Arogyavardhini vati è un potente epatoprotettore con un lieve effetto coleretico (aumenta il flusso della bile) . È usato per vari disturbi del sistema epatobiliare e varie forme di intossicazione…

Leggi di più

Surya Bhedana Pranayama

Hatha Yoga Pradipika di Surya Bhedana Pranayama: (II, 48) ” Sedendosi in modo adeguato, lo yogi deve sistemarsi in posizione comoda e inspirare lentamente l’aria attraverso la narice destra.” (49)…

Leggi di più

Nauli, il massaggio addominale

Nauli: la pratica che consente di ridurre e isolare il retto addominale Nel libro “Gherand Samhita” questa pratica è chiamata Lauliki. La radice Nala significa “cordone ombelicale”, con la quale…

Leggi di più

Il nettalingua

Desiderate avere una bella lingua? Senza placca e batteri? Usate il nettalingua! Non tutti sanno che la pulizia della lingua è una parte integrante dell’igiene orale e spazzolare la lingua…

Leggi di più
Lascia una recensione
×