Vedi bene! migliora la tua vista con lo Yoga per gli occhi

Vogliamo darti degli strumenti per migliorare e ripristinare la vista su tre livelli: fisico, mentale ed energetico.

Abbiamo creato una serie d’incontri per condividere con te le nostre conoscenze.
Imparerai vari esercizi per gli occhi e potrai usarli quotidianamente nella tua pratica. La lezione ti aiuterà a capire le cause che contribuiscono alla perdita della vista. Vedrai cosa significa la vista attraverso i passi dello yoga: Yama e Niyama,  ti aiuteranno a formare una comprensione e ti daranno le chiavi che aiutano a migliorare e ripristinare la vista.

IMPARERAI: + il metodo di rilassamento – #Palming, elementi di massaggio per gli occhi + respirazione, che promuove il miglioramento della vista + direttamente gli ESERCIZI degli occhi stessi, volti a migliorare la vista.

Argomenti affrontati nella lezione:

Se hai problemi di vista, questo non significa che devi accettarlo e indossare occhiali. Sì, gli occhiali ti aiutano oggi, ma alla fine la tua vista peggiorerà. Il fatto è che la visione dipende dal lavoro dei muscoli oculari (longitudinale, trasversale). Non appena metti gli occhiali, i muscoli degli occhi smetteranno di funzionare.

La ragione principale di miopia, ipermetropia, strabismo e astigmatismo è una violazione dei muscoli oculari (ce ne sono solo sei). Da ciò ne consegue che praticamente ogni persona può ripristinare completamente la vista con l’aiuto di esercizi per gli occhi. Gli esercizi sono semplici, ma piuttosto efficaci. Cosa offre oggi l’oftalmologia moderna? Lei, infatti, è impotente e offre solo occhiali (o peggio la chirurgia oculare). Gli occhi sono aree del cervello che vengono portate all’esterno ed è quindi difficile ripristinare rapidamente la vista senza migliorare la salute dell’intero organismo. Il cuore di tutte le menomazioni visive è la tensione eccessiva della psiche. La visione perfetta è acquisita dal rilassamento della psiche, ottenuta grazie a esercizi fisici che rafforzano il corpo e gli occhi.

Ancora 100 anni fa, lo scienziato americano BATES ha rivisto la teoria del lavoro dell’occhio. La sua ricerca ha dimostrato che tutti i problemi con gli occhi sono in qualche modo connessi con lo stato dei muscoli oculari. Se vedi bene, allora hai i muscoli degli occhi allenati e liberi. Se indossi gli occhiali, alcuni muscoli vengono compressi, altri allungati o rilassati, atrofizzati.

Articoli correlati

Corsi di Yoga e Meditazione 2018 Cari  amici,Scuola  Yoga  Contemporaneo  vi invita ai corsi di Yoga e Meditazione a Chieri, Torino, Cambiano e Poirino,  e  vi  ricorda  che le  i...
JALA NETI – pulizia del naso e i seni nasali Jala Neti è una delle SEI SHATKARMA O I SEI PROCEDIMENTI PURIFICATORI, la pratica  che consente di pulire le cavità nasali attraverso il passaggio di ...
Surya Bhedana Pranayama Hatha Yoga Pradipika di Surya Bhedana Pranayama:(II, 48) " Sedendosi in modo adeguato, lo yogi deve sistemarsi in posizione comoda e inspirare le...
Yama e Niyama Yama e Niyama. Dove inizia lo yoga?Se analizzi cosa sta succedendo ora, capisci che viviamo in un tempo magnifico, dove il livello di consapev...
Perché è importante praticare yoga scalzi Spesso mi accorgo di come le persone che praticano yoga da poco tempo facciano fatica a togliere i calzini per la lezione. Può sembrare un gesto poco ...