Siete alla ricerca di regali? Lo YOGA come dono prezioso!

Il Natale e il nuovo 2018 sono alle porte. Oggi 21 dicembre, data in cui avviene il solstizio d’inverno, andiamo incontro alla notte più lunga dell’anno e da domani le ore di buio andranno a diminuire  per fare spazio a quelle di luce  fino al solstizio estivo. Questo periodo, nella cultura Cristiana e in tante tradizioni, è fortemente legato alla spiritualità: celebriamo una nascita sacra e la vittoria della luce sull’oscurità, e tanti sono infatti i rituali tradizionalmente legati alla luce.
La ritualità è importante, ma pochi rituali oggi trovano posto nella nostra vita, oscurati dalla fretta, dalla routine e dalla corsa consumistica ai preparativi per le feste.
Lo YOGA ha un messaggio per il corpo, ha un messaggio per la mente e ha anche un messaggio per lo spirito e per questo vogliamo, proporti una maniera diversa di affrontare la scelta dei regali di Natale, per provare a trasformare anche situazioni come questa in opportunità di ascolto ed elevazione, per trasmettere valori importanti anche attraverso un semplice gesto come quello di fare un regalo. Ti potrà aiutare anche ad affrontare con ritrovata serenità, calma e consapevolezza tutti i momenti di stress in queste settimane dense di impegni ed eventi che ci porteranno al nuovo anno e sarà sicuramente un dono prezioso e alternativo per le persone a cui vuoi bene!

Il tuo regalo speciale può essere un buono per un abbonamento annuale o mensile, oppure se vuoi davvero stupire con un pensiero rivolto al benessere psico-fisico della singola persona o della coppia che riceverà questo dono, ti consigliamo, una sessione individuale di yoga, yoga nidra (rilassamento profondo), yoga-terapia per i tuoi genitori, oppure sessioni  di stretching in coppia. 

Vi auguriamo un Natale ricco di serenità interiore!

Articoli correlati

Il nettalingua Desiderate avere una bella lingua? Senza placca e batteri? Usate il nettalingua!Non tutti sanno che la pulizia della lingua è una parte integrante...
Yama e Niyama Yama e Niyama. Dove inizia lo yoga?Se analizzi cosa sta succedendo ora, capisci che viviamo in un tempo magnifico, dove il livello di consapev...
Nauli, il massaggio addominale Nauli: la pratica che consente di ridurre e isolare il retto addominaleNel libro "Gherand Samhita" questa pratica è chiamata Lauliki. La radice Na...
Yoga Terapia – lezioni individuali e di gruppo Senza salute non è possibile ragiungere né l'armonia spirituale né un bel corpo. È per questo che negli ultimi anni è aumentato così tanto l'interesse...
Yoga al Lago Nero di Malciaussia: il racconto di u... Alzarsi alla mattina presto non è facile specie dopo aver dormito poche ore.Siamo la metà dei partecipanti rispetto alla volta precedente. Ma è u...